Ultima modifica: 17 Marzo 2021
Home > Circolari > Comparto Istruzione e Ricerca – Sezione Scuola – Azioni di sciopero per l’intera giornata del 26 marzo 2021

Comparto Istruzione e Ricerca – Sezione Scuola – Azioni di sciopero per l’intera giornata del 26 marzo 2021

Firmare la circolare entro le 9.00 del 20 marzo 2021.

A tutto il personale

Oggetto: Comparto Istruzione e Ricerca – Sezione Scuola – Azioni di sciopero per l’intera giornata del 26 marzo 2021.

Si comunica che i Cobas – Comitati di Base della Scuola – hanno indetto “per il 26 marzo 2021 uno sciopero dell’intera giornata per il personale Docente, Educativo e Ata delle scuole di ogni ordine e grado, in Italia e all’estero”.

Inoltre si informa che il Saese – Sindacato Autonomo Europeo Scuola ed Ecologia, che nella stessa giornata ha indetto lo sciopero nazionale per tutto il personale docente ed Ata, a tempo indeterminato, atipico e precario, non ha a tutt’oggi dato positivo riscontro alle indicazioni della Commissione di garanzia di cui alla delibera n. 106/21 dell’11 febbraio u.s. emanata a conferma del provvedimento adottato il 12 dicembre 2019.

Si allegano alla presente circolare:

  • la comunicazione dell’Ufficio di Gabinetto del Ministero dell’Istruzione;
  • le comunicazioni dei sindacati promotori con le motivazioni dello sciopero;
  • il documento dell’ARAN con le tabelle relative alla rappresentatività nazionale del sindacato.

Si informa, inoltre, che l’Accordo sulle norme di garanzia dei servizi pubblici essenziali del 2 dicembre 2020 (Gazzetta Ufficiale n. 8 del 12 gennaio 2021), all’art. 3, comma 4, recita: “In occasione di ogni sciopero, i dirigenti scolastici invitano in forma scritta, anche via e-mail, il personale a comunicare in  forma  scritta,  anche  via  e-mail,  entro  il  quarto  giorno  dalla  comunicazione  della proclamazione dello sciopero, la propria intenzione di aderire allo sciopero o di non aderirvi o di non aver ancora maturato alcuna decisione al riguardo. La dichiarazione di adesione fa fede ai fini della trattenuta sulla busta paga ed è irrevocabile, fermo restando quanto previsto al comma 6. A tal fine i dirigenti scolastici riportano nella motivazione della comunicazione il testo integrale del presente comma”.

Per assicurare i servizi pubblici essenziali così come individuati dalla normativa e attivare la procedura relativa alla comunicazione dello sciopero alle famiglie, tutto il personale deve collegarsi al seguente link per la firma di presa visione della circolare e l’eventuale dichiarazione di partecipazione o meno allo sciopero, entro le ore 9.00 del 20 marzo 2021:

https://forms.gle/qPCkHnqFcNYqXuQQ9

IL DIRIGENTE SCOLASTICO
Stefano EMPILLI
(documento agli atti firmato digitalmente)