Ultima modifica: 17 Marzo 2020
Home > Docenti > Disposizioni urgenti circa l’organizzazione del servizio nell’Istituto Comprensivo Statale di Binasco a decorrere dal 17/03/2020 e fino al 03/04/2020

Disposizioni urgenti circa l’organizzazione del servizio nell’Istituto Comprensivo Statale di Binasco a decorrere dal 17/03/2020 e fino al 03/04/2020

Chiusura uffici e servizi assicurati da remoto.

A tutto il personale
A tutte le famiglie degli alunni
Alla RSU
All’USR Lombardia
All’UST di Milano
Al Comune di Binasco
Al Comune di Vernate

 

Oggetto: Disposizioni urgenti circa l’organizzazione del servizio nell’Istituto Comprensivo Statale di Binasco a decorrere dal 17/03/2020 e fino al 03/04/2020.

 

IL DIRIGENTE SCOLASTICO

VISTO                     l’art. 25 del D.lgs. n. 165/2001 che attribuisce ai Dirigenti Scolastici la competenza organizzativa dell’attività delle istituzioni scolastiche, affinché sia garantito il servizio pubblico d’istruzione;

CONSIDERATA        la gravità dell’emergenza epidemiologica registrata nella regione Lombardia e le misure di profilassi impartite;

ATTESO                  che il contagio si sta diffondendo soprattutto nelle occasioni di trasferimento da luogo a luogo e di prossimità con altre persone;

CONDIVIDENDO   la raccomandazione ripetuta a tutti i livelli che la principale forma di prevenzione dai rischi di contagio consiste nello stare a casa;

VERIFICATO            che il DPCM dell’11 marzo 2020, tra le misure urgenti di contenimento del contagio sull’intero territorio nazionale, comprende la raccomandazione al massimo utilizzo delle modalità di lavoro agile;

VISTA                     la direttiva n. 2 del 12/03/2020 del Ministro per la Pubblica Amministrazione “Indicazioni in materia di contenimento e gestione dell’emergenza epidemiologica da COVID-19 nelle pubbliche amministrazioni di cui all’articolo 1, comma 2, del decreto legislativo 30 marzo 2001, n. 165”;

VISTA                     la nota n. 278 del 06/03/2020 del Ministero dell’Istruzione “Particolari disposizioni applicative della direttiva del Ministro per la Pubblica Amministrazione del 25 febbraio 2020, n. 1 (Direttiva 1/2020), “Prime indicazioni in materia di contenimento e gestione dell’emergenza epidemiologica da COVID-2019 nelle pubbliche amministrazioni al di fuori delle aree di cui all’articolo 1 del decreto-legge 23 febbraio 2020, n. 6” “;

VISTA                     la nota n. 279 del 08/03/2020 del Ministero dell’Istruzione “Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri 8 marzo 2020. Istruzioni operative“;

VISTE                     le proprie circolari inerenti all’organizzazione sulla didattica a distanza riassunte nella circolare n. 167 del 17/03/2020;

VISTA                     la propria circolare relativa n. 164 del 09/03/2020 “Sospensione delle lezioni fino al 3 aprile 2020. Disposizioni, informazioni e raccomandazioni”;

RITENUTO               che tra le responsabilità dei Dirigenti Scolastici vada inclusa anche la tutela della salute del personale, oltre che della propria;

TENUTO CONTO      da un lato, della natura di servizio pubblico essenziale attribuita dalle norme al servizio scolastico, e, dall’altro, della necessità di minimizzare, in questa fase emergenziale, le presenze fisiche nella sede di lavoro;

RITENUTO               che le sole attività indifferibili da rendere in presenza sono le seguenti: consegna posta cartacea, verifica dell’integrità delle strutture e dei beni, eventuale emissione di documenti ai genitori, necessità di consultazione di pratiche cartacee;

SENTITA                 la RSU;

 

DISPONE

al fine di tutelare nelle forme prescritte la salute e la sicurezza di tutto il personale scolastico e degli utenti stessi, che dal giorno 17 marzo 2020 e fino al 3 aprile 2020:

  • le attività didattiche proseguano in modalità a distanza e i docenti operino da remoto;
  • sia sospeso il ricevimento al pubblico in presenza, con le sole eccezioni riportate in premessa;
  • gli uffici amministrativi dell’Istituto operino da remoto secondo la modalità del lavoro agile, con l’orario 08.00-14.00 dal lunedì al venerdì;
  • i servizi erogabili solo in presenza siano garantiti su appuntamento; tramite richiesta da inoltrare all’indirizzo e-mail MIIC8FE006@istruzione.it,

 

Per le sole attività indifferibili da rendere in presenza, l’apertura degli uffici e la presenza del contingente minimo di personale è garantita nei giorni di martedì e di giovedì nell’orario dalle ore 09.00 alle ore 12.00.

Il sottoscritto lavorerà da remoto e resterà costantemente a disposizione per tutta l’utenza.

Non si esclude la possibilità che il personale della scuola per esigenze improrogabili di servizio o di didattica a distanza possa accedere occasionalmente agli uffici della sede centrale, previa richiesta via e-mail al Dirigente per poter autocertificare lo spostamento da casa.

Il presente provvedimento è pubblicato sul sito dell’Istituto e nelle comunicazioni del registro elettronico. Ne sarà data comunicazione all’Ufficio Scolastico Territoriale, all’Ufficio Scolastico Regionale e ai comuni di pertinenza.

 

IL DIRIGENTE SCOLASTICO
Stefano EMPILLI

(documento agli atti firmato digitalmente)

disposizioni_urgenti_sul_servizio_scolastico_causa_covid19.pdf.pades
Titolo: disposizioni_urgenti_sul_servizio_scolastico_causa_covid19.pdf.pades (0 click)
Etichetta:
Filename: disposizioni_urgenti_sul_servizio_scolastico_causa_covid19-pdf-pades.pdf
Dimensione: 245 KB




I cookie ci aiutano a migliorare il sito. Utilizzando il sito accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Maggiori informazioni

Nel rispetto del provvedimento emanato in data 8 Maggio 2014, dal garante per la protezione dei dati personali, si avvisano i lettori che questo sito si serve dei cookie per migliorare la vostra navigazione e per effettuare analisi statistiche anonime, questo sito non utilizza cookie di profilazione propri, ma consente l’invio di cookie di terze parti. Accettando quanto indicato nella barra in basso, si presta il consenso all’uso dei cookie. Potete disattivare i cookie dal vostro browser. Per un maggiore approfondimento leggere la sezione: Informativa estesa sui cookies

Chiudi