Ultima modifica: 13 Dicembre 2019
Home > Circolari > Cessazioni dal servizio del personale scolastico con decorrenza 1° settembre 2020. Trattamento di quiescenza e previdenza

Cessazioni dal servizio del personale scolastico con decorrenza 1° settembre 2020. Trattamento di quiescenza e previdenza

Domande entro il 30 dicembre 2019.

Oggetto: D.M. n.1124 del 06/12/2019. Cessazioni dal servizio del personale scolastico con decorrenza 1° settembre 2020. Trattamento di quiescenza e previdenza.

Il predetto D.M. fissa al 30 dicembre 2019 il termine per la presentazione delle domande di cessazione dal servizio e delle eventuali revoche. Pertanto, tutti coloro che intendono dare le dimissioni dal servizio con decorrenza 1° settembre 2020 dovranno:

  1. Presentare istanza di cessazioni dal servizio. ESCLUSIVAMENTE, attraverso la procedura web Polis “Istanze on Line” disponibile sul sito del Ministero (www.istruzione.it);
  2. Presentare domanda per l’erogazione della pensione diretta ordinaria, direttamente all’INPS; le domande di trattenimento in servizio ai sensi dell’art.1,c.257, della legge 208/2015, modificato dall’art.1,c.630 della L.205/2017, ovvero per raggiungere il minimo contributivo dovranno essere presentare in formato cartaceo sempre entro il 30 dicembre 2019 ed indirizzate al Dirigente Scolastico della scuola di titolarità.

Il Dirigente Scolastico
Stefano Empilli
(documento agli atti firmato digitalmente)

c114_circolare_pensioni_2020.pdf.pades
Titolo: c114_circolare_pensioni_2020.pdf.pades (0 click)
Etichetta:
Filename: c114_circolare_pensioni_2020-pdf-pades.pdf
Dimensione: 398 KB




I cookie ci aiutano a migliorare il sito. Utilizzando il sito accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Maggiori informazioni

Nel rispetto del provvedimento emanato in data 8 Maggio 2014, dal garante per la protezione dei dati personali, si avvisano i lettori che questo sito si serve dei cookie per migliorare la vostra navigazione e per effettuare analisi statistiche anonime, questo sito non utilizza cookie di profilazione propri, ma consente l’invio di cookie di terze parti. Accettando quanto indicato nella barra in basso, si presta il consenso all’uso dei cookie. Potete disattivare i cookie dal vostro browser. Per un maggiore approfondimento leggere la sezione: Informativa estesa sui cookies

Chiudi